Fiandre Trevigiane

Sabato 13 aprile numerosi nostri tesserati hanno partecipato alla Ronda – Fiandre Trevigiane, su un percorso con partenza e arrivo a Conegliano contraddistinto dalla presenza di 17 muri e 19 tratti di sterrato lungo i 105 km e 1500 metri di dislivello. La manifestazione non ha velleità di classifiche cronometrate ed è stata dunque un momento di aggregazione e divertimento.

Appuntamenti 24 – 31 marzo

Dopo la trasferta toscana per la Granfondo Strade Bianche il mese di marzo è proseguito ricco di appuntamenti per i nostri atleti: domenica 24 Lorenzo è stato impegnato nella Granfondo del Po. Sul velocissimo percorso di 81 km ha ottenuto uno splendido 81esimo posto assoluto e ottavo di categoria con il tempo di 1h56’47”. Sempre lo stesso giorno Andrea, Barbara, Gianni, Maurizio e Roberto hanno partecipato alla Granfondo Tre Valli sull’impegnativo tracciato di 43 km con partenza e arrivo a Tregnago. Questi i loro risultati:

Maurizio Perini 2h19’04”
Andrea Zurlo 2h34’17”
Roberto Brusamolin 2h47’45”
Gianni Segnana 3h06’35”
Barbara Bertoldi 3h31’01”

Domenica 31 un nuovo triplo appuntamento: Stefano ha corso la Granfondo città di Padova sul percorso più lungo di 126 km e 1600 metri di dislivello chiudendo al 441esimo posto con il tempo di 4h07’05. Nicola e Renato hanno optato per una lunga nuova trasferta in terra toscana a Montepulciano per la Granfondo New York Italia sul percorso di 108 km e 2000 metri di dislivello.
Infine Alessandro, Andrea e Daniel sono stati impegnati nella Randonee del Vallone Bellunese su un percorso di 200 km e 2500 metri di dislivello
Complice il bel tempo del periodo c’è stato spazio, sempre domenica 31, anche per la prima pedalata di gruppo da Mattarello a Borghetto d’Avio per un totale di 100 km.

Granfondo Strade Bianche 2019

Si è conclusa da poche ore la sesta edizione della Granfondo Strade Bianche riservata agli amatori. Quattro i nostri ragazzi che si sono disimpegnati sui due percorsi previsti: Cristiano, Daniel e Stefano hanno scelto il percorso lungo di 138 km e 2300 metri di dislivello, mentre Nicola ha optato per il percorso corto di 86 km. Questi i loro risultati:

DANIEL GROFF 724esimo 4h44’44”
CRISTIANO GRANELLO 1112ESIMO 5h01’54”
STEFANO BALLISTA 1851esimo 5H32’33”

NICOLA SARTORI 1239esimo 4h17’32”

Festa del toro 8

Domenica 21 ottobre presso il Ranch dei Lupi si è svolta l’ottava edizione della Festa del Toro che da ormai quattro anni sancisce la chiusura della stagione. Il momento più significativo della stessa ha riguardato la premiazione della terza edizione del Challenge Più salgo più valgo, organizzato anche quest’anno su cinque salite della Valsugana, in collaborazione con l’APT Valsugana Lagorai: Passo Manghen, Barricata, Monte Lefre, Murello e Sella. La vittoria nella classifica generale, così come nel 2017, è andata a Daniel Groff (238 punti) che ha preceduto sul podio Lorenzo Donanzan (109 punti) e Andrea Zurlo (82 punti). Daniel si è anche aggiudicato le classifiche parziali del Passo Manghen (13 scalate) e Barricata (5 scalate); Lorenzo Donanzan ha vinto la classifica del Monte Lefre (21 scalate), Pietro Rossi quella del Murello (20 scalate) e infine Giancarlo Rebellato quella di Sella (15 scalate). La Festa del Toro 8 è stata anche l’occasione per altri due momenti di bilancio dell’attività 2018: il presidente ha voluto ringraziare tutti gli associati che con il loro impegno agonistico hanno permesso alla Dragon Bike Strigno di partecipare a una trentina di manifestazioni agonistiche, ripartite fra granfondo su strada, gare in mountain bike, e trail. Infine sono stati premiati coloro che, con i loro risultati, hanno portato in alto il nome della nostra associazione. Tra questi ricordiamo Maurizio Perini, secondo nella classifica della categoria Master del Circuito delle Valli, Barbara Bertoldi, seconda nella classifica della categoria Donne del Circuito delle Valli e Daniel Dalcason terzo di categoria alla Granfondo Coppadoro percorso lungo. Menzione d’onore va anche a Gianni Segnana, Gianni Voltolini e Stefano Bastiani che hanno concluso la Tracks 6000 con il brevetto da finisher e a Lorenzo Donanzan 86esimo assoluto alla Prosecco Cycling nella classifica della somma delle salite.

 

Prosecco Cycling

Domenica 9 settembre una dozzina di nostri associati hanno partecipato alla Prosecco Cycling sul percorso di 95 km e 1500 metri di dislivello con partenza e arrivo a Valdobbiadene. I nostri ragazzi hanno concorso nella classifica a squadre, ma segnaliamo l’ottimo 86esimo posto assoluto di Lorenzo Donanzan nella classifica delle somme delle cronoscalate

Manifestazioni del mese di agosto

Neppure nel mese di agosto i nostri ragazzi si sono fermati: si è concluso con le ultime due prove il 29 luglio e il 12 agosto il Circuito delle Valli dove abbiamo ottenuto ottimi risultati sia nelle prove parziali che nella classifica finale. In quest’ultima Barbara Bertoldi ha chiuso al secondo posto della categoria femminile, Maurizio Perini secondo nella categoria Master, Alessandro Zurlo quinto nella categoria Senior e infine Andrea Zurlo nono sempre nella categoria Senior.
Il 10 agosto ci siamo disimpegnati nella prima edizione della Tesino Lagorai Bike Cross che si è disputata a Cinte Tesino. Alessandro Zurlo ha chiuso 11esimo assoluto e quinto di categoria, Andrea Zurlo quattordicesimo assoluto e sesto di categoria, Maurizio Perini quindicesimo assoluto e secondo di categoria e infine Barbara Bertoldi trentaquattresima e seconda di categoria. Domenica 26 il nostro Cristiano ha partecipato alla 3T Bike chiudendo al 104esimo posto assoluto e tredicesimo di categoria.

Tracks 6000

Si è svolta, con partenza sabato 21 luglio alle 7.30 dal Rifugio Carlettini, la seconda edizione della Tracks 6000, Trail sui sentieri del Lagorai, dell’Altopiano della Marcesina e della Val dei Mocheni per un totale di 180 km e 7000 metri di dislivello. Complimenti a tutti i nostri ragazzi che sono giunti al traguardo nonostante le difficili condizioni atmosferiche per buona parte del Trail.

Appuntamenti 1-8 luglio

Primi dieci giorni di luglio molto intensi per i nostri portacolori: domenica 1 si è svolta la terza edizione della granfondo Coppadoro, con partenza e arrivo a Sant’Orsola e che ha visto al via poco più di 150 persone. Due i percorsi proposti dall’organizzazione: un medio di 80 km e 1500 metri di dislivello e un lungo di 118 km e 2800 metri di dislivello. Questi i risultati dei nostri atleti:

PERCORSO MEDIO

29esimo assoluto e 8° di categoria MARCO ONGARO 2h40’58”
49esimo assoluto e 10° di categoria LORENZO DONANZAN 2h49’41”
66esimo assoluto e 12° di categoria MATTIA TRENTIN 2h54’40”
75esimo assoluto e 6° di categoria MAURIZIO ROSOLEN 2h56’49”
91esimo assoluto e 11° di categoria PIETRO ROSSI 3h05’32”
93esimo assoluto e 9° di categoria GIANNI VOLTOLINI 3h11’06”

PERCORSO LUNGO

23esimo assoluto e 3° di categoria DANIEL DALCASON 4h52’23”

Nella stessa giornata i biker sono stati protagonisti alla Rover Bike, gara di 22 chilometri e 500 metri di dislivello valevole come quarta prova del circuito delle valli. Questi i risultati:

21esimo assoluto e 6° di categoria ANDREA ZURLO
22esimo assoluto e 7° di categoria ALESSANDRO ZURLO
29esimo assoluto e 5° di categoria MAURIZIO PERINI
65esimo assoluto e 2° di categoria BARBARA BERTOLDI

Venerdì 6 la Dragon Bike ha organizzato una pedalata serale / notturna con partenza dalla piazza di Strigno per giungere al Rifugio Monte Lefre.

Domenica 8 invece il nostro Lorenzo ha concluso il percorso corto della Granfondo Charly Gaul con arrivo al Monte Bondone chiudendo la sua prova in 2h35’11” al 241esimo posto assoluto e 45esimo di categoria.

Sellaronda Bike day e prova Tracks 6000

Weekend senza gare questo di fine giugno ma ciò non ha impedito ai nostri ragazzi di disimpegnarsi su più fronti: l’appuntamento più significativo è stato quello del Sella Ronda bike day che prevedeva le scalate ai passi dolomitici Sella, Pordoi, Campolongo e Gardena senza il traffico veicolare e al quale ha partecipato oltre una decina di nostri tesserati.

I biker invece ne hanno approfittato per provare un pezzo della Tracks 6000 che si disputerà tra circa un mese. L’itinerario ha previsto il giro delle Pozze, La Bassa Prati Imperiali Palù del Fersina Passo Palù Cagnon e Baessa per un totale di circa 80 km e 3000 metri di dislivello.

Diego invece si è trasferito in Veneto per un allenamento sul passo San Boldo, Nevegal e Altopiano del Cansiglio di poco superiore ai 115 km e 2700 metri di dislivello.

 

Granfondo Sportful

Domenica 17 giugno quattro nostri ragazzi sono stati protagonisti alla Granfondo Sportful considerata da tutti, al pari della Oetztaler radmarathon, come la granfondo più dura d’Europa con i suoi 204 km e 4900 metri di dislivello scalando Cima Campo, Passo Manghen, Passo Rolle e Passo Croce d’Aune. Daniel Groff e Marco hanno scelto il percorso granfondo, mentre Daniel Dalcason e Pietro il percorso mediofondo di 133 km e 3000 metri di dislivello con le scalate a Cima Campo, Passo del Brocon, Passo della Gobbera e Passo Croce d’Aune.

Questi i loro risultati:

DANIEL GROFF 742esimo assoluto e 82esimo di categoria 9h10’55”

MARCO 794esimo assoluto e 85 di categoria 9h16’46”

 

DANIEL DALCASON 191esimo assoluto e 28esimo di categoria 5h01’32”

PIETRO 601esimo assoluto e 85esimo di categoria 5h47’56”

Alessandro, Andrea, Maurizio e Barbara invece hanno pedalato sui sentieri attorno al lago di Molveno per una sessantina di chilometri e 2000 metri di dislivello.

Festa del toro 7 e Granfondo del Centenario

Doppio appuntamento nel weekend appena trascorso. Sabato 2 giugno si è svolta la settima edizione della Festa del Toro alla quale hanno partecipato numerosi associati, familiari e amici. Un’occasione di ritrovo, di convivialità, di un bilancio sui primi cinque mesi delle attività della nostra associazione. Nel corso della giornata sono stati premiati Stefano Brotto, che sostiene la nostra associazione con la sua attività imprenditoriale da oltre un decennio, al quale è stato consegnato una cornice con le maglie dell’associazione dagli esordi fino ai giorni nostri, Barbara Bertoldi per gli ottimi risultati conseguiti finora e Monica e Sofia due bambine sempre presenti alle nostre feste e pedalate.
Domenica il nostro Lorenzo ha partecipato alla Granfondo del Centenario chiudendo la sua prova, sul percorso unico di 105 km e 1600 metri di dislivello, al 412esimo posto assoluto e 60esimo di categoria con il tempo di 3h43’48”.

Prime due prove del Circuito delle Valli e Marcialonga Cycling Craft

Una tre giorni ricca di appuntamenti quella che ha visto protagonisti i nostri atleti: venerdì 25 maggio si è svolta la prima prova della terza edizione del circuito delle valli a Meano. Un percorso di 1,5 km che si è sviluppato lungo le vie del centro storico e all’interno dei vigneti della fondazione Zanatta da ripetere fino al raggiungimento del 40esimo minuto di gara per concludersi con un giro finale. 51esimo assoluto e 9° di categoria per Alessandro Zurlo con il tempo di 49’07”, 53esimo assoluto e 11esimo di categoria per Andrea Zurlo con il tempo di 49’12”, 65esimo assoluto e 15esimo di categoria per Maurizio Perini con il tempo di 50’27” e infine 107esimo posto assoluto e 3° di categoria per Barbara Bertoldi con il tempo di 47’38”.
Domenica 27 invece doppio appuntamento: i biker sono stati impegnati nel 6° Trofeo Crucolo, valido come seconda prova del circuito delle Valli, su un rinnovato percorso di 24 km e 900 metri di dislivello. 22esimo assoluto e 7° di categoria per Alessandro Zurlo con il tempo di 1h21’06” 25esimo assoluto e 4° di categoria per Maurizio Perini con il tempo di 1h21’59”, 27esimo assoluto e 9° di categoria per Andrea Zurlo con il tempo di 1h22’43” e infine 68° posto assoluto e 4° di categoria per Barbara Bertoldi con il tempo di 1h52’50”.
Gli stradisti invece sono stati protagonisti della 12esima edizione della Marcialonga Cycling Craft disputatasi a Predazzo su due distinti percorsi: Diego Ropele ha scelto il percorso corto di 79 km e 1800 metri di dislivello che prevedeva le scalate a Monte San Pietro, Nova Ponente e Passo Lavazè chiudendo la sua prova al 227esimo posto assoluto e 17esimo di categoria con il tempo di 2h52’20”, mentre Daniel Dalcason e Daniel Groff hanno scelto il percorso lungo di 135 km e 3300 metri di dislivello con le ulteriori ascese del Passo San Pellegrino e del Passo Valles. Daniel Dalcason ha chiuso 175esimo assoluto e 22esimo di categoria con il tempo di 5h14’15”, mentre Daniel Groff è giunto 285esimo assoluto e 38esimo di categoria con il tempo di 5h46’50”.

Carso Trail

Nelle giornate di venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 maggio i nostri Alessandro, Andrea e Franco sono stati impegnati, a poche settimane di distanza dal Volterra Trail, in un’altra emozionante avventura con la MTB: il Carso Trail. 330 km e 6200 metri di dislivello con partenza e arrivo a Monfalcone e sconfinamento in Slovenia. Nella gallery trovate tutte le foto della manifestazione.

Pedalate del ponte del primo maggio

In queste ultime settimane il clima invernale che ci ha accompagnato fino al periodo pasquale ha lasciato il posto a giornate dal sapore primaverile e quindi abbiamo potuto organizzare, complice anche il ponte del primo maggio, due diverse uscite: lunedì 30 aprile è stato proposto un lungo per gli atleti e simpatizzanti dotati di grande fondo. 220 i chilometri percorsi attraversando la Valsugana e, una volta sconfinati in Veneto, passando per Marostica, Monte di Malo, Castelgomberto prima di fare rientro in valle.

Martedì 1° maggio invece abbiamo proposto un’uscita adatta anche a famiglie che ha visto la partecipazione di numerosi bambini.

 

Granfondo città di Marostica

Domenica 22 aprile i nostri atleti hanno partecipato alla Granfondo città di Marostica su due distinti percorsi: il percorso corto di 60 km e 1200 metri di dislivello e il mediofondo di 90 km e 2050 metri di dislivello. Questi i loro risultati:

PERCORSO CORTO

98 esimo DONANZAN LORENZO 2:19:43
133 esimo GUERRI EMILIO 2:29:12
134 esimo MATTREL LORENZO 2:29:50
141 esimo MICHELE GUDERZO 2:31:07
193 esimo LUCA TRENTIN 2:42:35

PERCORSO LUNGO

255 esimo GROFF DANIEL 3:39:45
412 esimo TESSARO STEFANO 3:57:10