Festa del toro 10

Domenica 13 ottobre presso il Rifugio Monte Lefre si è svolta la decima edizione della “Festa del Toro” che ha sancito la conclusione della stagione agonistica 2019. Nel suo discorso di presentazione il presidente ha sottolineato le numerose attività alle quali la Dragon Bike ha partecipato: una stagione agonistica iniziata molto presto – la prima domenica di marzo con la Granfondo Garda Bottecchia – e che si è conclusa il 5 ottobre in Belgio con il giro delle Fiandre in mountain bike. Quest’ultima non è stata l’unica trasferta extra-italiana della nostra associazione: infatti nel mese di luglio i nostri ragazzi si sono disimpegnati in una granfondo in Francia e nel mese di settembre in una in Austria. Nel mezzo altri diciotto appuntamenti su strada – tra cui la Prosecco Cycling corsa come squadra – dodici gare in mountain bike (il Circuito delle Valli, il Circuito Trentino MTB e la prestigiosa Sella Ronda Hero), due Trail e una Randonee. Gli sforzi della Dragon Bike non si sono concentrati solamente al mondo agonistico e proprio per questo sono state organizzate diverse pedalate aperte a tutti lungo varie ciclabili che attraversano il territorio trentino e due uscite in notturna.
Fulcro della giornata è stata la premiazione della quarta edizione del Challenge più salgo più valgo svoltosi tra il 29 giugno e il 6 ottobre. Anche quest’anno erano cinque le salite in programma: Sella, Murello, Monte Lefre, Cinque Valli, Manghen.
La vittoria nella classifica generale è andata a Franco Bertagnoni con 220 punti e oltre 47000 metri di dislivello che ha voluto dedicare il successo a Daniel Groff, vincitore dell’edizione 2018 e vittima di un brutto incidente in allenamento. Al secondo posto Nicola Sartori con 164 punti e 34400 metri di dislivello. L’ultimo gradino del podio è stato occupato da Walter Lenzi con 156 punti e 32700 metri di dislivello.
Per quanto riguarda le singole salite Franco Bertagnoni ha scalato per più volte il Passo Manghen, Nicola Sartori la salita di Cinquevalli, Lorenzo Donanzan il Monte Lefre, Sergio Dandrea il Murello e Giancarlo Rebellato Sella.
La giornata si è conclusa con alcune premiazioni simboliche: per i loro risultati sul podio di categoria nel Circuito delle Valli Barbara Bertoldi, Andrea Zurlo e Maurizio Perini, per la solidarietà durante la Prosecco Cycling ad alcuni dei nostri ragazzi vittime di problemi meccanici Maurizio Perini, Stefano Tessaro e Alessandro Zurlo e infine è stata consegnata una felpa a Daniel Groff con l’auspicio di tornare presto in sella e pedalare assieme a noi.

Gare del mese di settembre

Nei primi quindici giorni del mese di settembre due sono stati gli eventi ai quali hanno partecipato i nostri atleti: domenica 1 Stefano Tessaro ha gareggiato alla Oetztaler Radmarathon, la granfondo su strada più dura d’Europa con i suoi 240 km e 5200 metri di dislivello chiudendo la prova in 10h36’27”, mentre domenica 15 Maurizio Perini e Barbara Bertoldi hanno corso la Val di Non Bike, ultima prova del circuito Trentino MTB, con partenza e arrivo a Cavareno per un totale di 39 km e 1300 metri di dislivello. Maurizio ha chiuso 83esimo assoluto e ottavo di categoria, mentre Barbara 196esima assoluta e dodicesima di categoria.
Queste sono state settimane difficili per la nostra associazione a causa di due brutti incidenti che hanno coinvolto Daniel Groff e Daniel Dalcason mentre si stavano allenando per preparare gli ultimi appuntamenti. La Dragon Bike augura una pronta e completa guarigione. Sabato 21 Alessandro e Andrea Zurlo si sono disimpegnati in Toscana nel Maremmana Trail: 185 km e 3500 metri di dislivello. Il giorno successivo Lorenzo Donanzan ha partecipato alla Granfondo Bike Division di Peschiera del Garda sul percorso unico di 90 km e 1200 metri di dislivello, mentre Nicola e Renato alla Granfondo Gallo Nero nella zona senese del Chianti. Domenica 29 settembre 23 nostri tesserati hanno corso la Prosecco Cycling a squadre nella quale segnaliamo l’80esimo posto individuale di Lorenzo Donanzan.

Chiusura circuito delle Valli

Nel mese di agosto si è conclusa la quarta edizione del circuito della Valli che ha visto i nostri atleti protagonisti: nella classifica combinata (somma di tutte le prove del circuito) Barbara Bertoldi ha chiuso al secondo posto nella categoria femminile, Maurizio Perini secondo nella categoria master, Zurlo Andrea terzo e Zurlo Alessandro nono nella categoria Veterani. La Dragon Bike si è inoltre piazzata al sesto posto nella classifica a squadre.
Sempre nello stesso mese i nostri biker hanno partecipato alla seconda edizione della Tesino Lagorai. Il migliore dei nostri è stato Maurizio Perini che ha chiuso al 19esimo posto assoluto e terzo di categoria.



Pedalata Rifugio Erterle e gare week-end 6 / 7 luglio

Giovedì 4 luglio la Dragon Bike Strigno, visto il riscontro positivo degli anni precedenti, ha organizzato la prima pedalata serale / notturna con partenza da Borgo Valsugana e arrivo al Rifugio Erterle Cinquevalli; un’occasione questa per far scoprire la nuova salita inserita all’interno del Challenge Più Salgo più Valgo. Ringraziamo Maurizio e Carla per l’ospitalità.
Sabato 6 Daniel Groff, Pietro Rossi e Stefano Tessaro si sono cimentati nel Tour dell’Ortles, manifestazione che si può annoverare tra le più dure Randonee Europee con i suoi 260 km e 5700 metri di dislivello.
Domenica 7 luglio Lorenzo Donanzan e Nicola Sartori sono stati impegnati nella Granfondo Liotto. Entrambi hanno scelto il percorso corto di 90 km e 1600 metri di dislivello.
Lorenzo ha chiuso al 149esimo posto assoluto e 29esimo di categoria con il tempo di 3h04’49”, mentre Nicola al 397esimo posto assoluto e 69esimo di categoria con il tempo di 3h57’31”.

Rover Bike

Domenica 30 giugno doppio appuntamento per i nostri bikers: Alessandro, Andrea, Barbara e Maurizio sono stati impegnati nella Rover Bike, quarta prova del Circuito delle Valli.
Questi i loro risultati:

BARBARA BERTOLDI: 3 cat. donne
MAURIZIO PERINI: 4 cat. master
ALESSANDRO ZURLO 5 cat. veterani
ANDREA ZURLO 6 cat. veterani

A due appuntamenti dal termine del circuito Barbara è al secondo posto della classifica femminile, Maurizio al secondo nella categoria master e i due fratelli Zurlo al quarto e decimo della categoria veterani. La Dragon Bike Strigno, invece, si posiziona al momento al sesto posto nella classifica a squadre.

Gianni è stato protagonista della Dolomitica Brenta Bike disputata a Pinzolo sull’impegnativo percorso di 62 km e 2300 metri di dislivello chiudendo la sua prova al 175esimo posto assoluto con il tempo di 4h42’55”

Sellaronda Bike Day e Granfondo Gavia Mortirolo

Sabato il nostro Nicola è stato uno dei circa 12.000 partecipanti del Sellaronda Bike Day, manifestazione non competitiva che si snoda lungo i passi dolomitici attorno al gruppo del Sella.
Domenica Lorenzo ha partecipato alla Granfondo Gavia Mortirolo sul percorso lungo di 111 km e 3300 metri di dislivello, modificato a causa dei problemi di viabilità sul Passo Gavia, chiudendo al 400esimo posto assoluto con il tempo di 5h58’54”

Gare week-end 15/16 giugno

Triplo appuntamento per i nostri ragazzi nel week-end appena passato: sabato Andrea Simonetto, Roberto B. Barone e Stefano Ballista hanno partecipato alla Hero Dolomites Sudtirol, considerata da tutti la granfondo in mountain bike più dura d’Europa. Tutti e tre hanno optato per il percorso più breve, ma non per questo meno impegnativo (58 km 2900 metri di dislivello).
Questi i loro risultati:

Andrea 5h44’04”
Roberto 5h55’27”
Stefano 7h13’04”

Domenica la scena è stata presa dagli stradisti; Nicola Puma Sartori ha corso in Francia la Granfondo Santini Mont Ventoux chiudendo la sua prova sul percorso corto di 78 km in 4h09’26”, mentre Daniel Groff, Daniel Dalcason, Pietro Rossi e Stefano Tessaro sono stati impegnati nella 25esima edizione della Granfondo Sportful. I due Daniel hanno pedalato sul percorso lungo di 210 km e 5100 metri di dislivello, mentre Pietro e Stefano sul percorso mediofondo di 135 e 3500 metri di dislivello.
Questi i loro risultati:

Daniel Groff: 907esimo 9h49’45”
Daniel Dalcason 1183esimo 10h56’51”

Stefano Tessaro: 412esimo 5h57’33”
Pietro Rossi: 690esimo 6h28’23”

Granfondo Alè la Merckx e Predaia Bike

Domenica 9 giugno i nostri atleti si sono cimentati su due fronti: gli stradisti Daniel Groff e Nicola Puma Sartori hanno corso a Verona la Granfondo Alè la Merckx.
Daniel ha optato per il percorso lungo di 129 km e 2600 metri di dislivello concludendo la gara in 4h56’34”, mentre Nicola per il mediofondo di 82 km e 1450 metri di dislivello chiudendo la sua prova in 3h28’21”-
In Val di Non i biker Andrea ZurloBarbara BertoldiMaurizio Perini hanno partecipato alla Predaia Bike, gara valevole quale terza prova del Circuito delle Valli.
Barbara ha chiuso al terzo posto della categoria femminile, Maurizio al quinto nella categoria Master e Andrea settimo nella categoria Veterani.

Marcialonga Cycling Craft

Domenica 2 giugno Daniel Groff, Diego Ropele, Lorenzo, Nicola Puma Sartori e Stefano Tessaro sono stati impegnati nella tredicesima edizione della Marcialonga Cycling Craft con partenza e arrivo a Predazzo. Daniel ha optato per il percorso lungo di 135 km e 3700 metri di dislivello chiudendo la prova al 431esimo posto assoluto e 45esimo di categoria con il tempo di 6h25’02”. Diego, Lorenzo, Nicola e Stefano hanno gareggiato sul percorso mediofondo di 78 km e 2150 metri di dislivello.
Questi i loro risultati:

DIEGO ROPELE: 214esimo assoluto e 23esimo di categoria 3h17’51”

LORENZO DONANZAN: 217esimo assoluto e 37esimo di categoria 3h18’39”

STEFANO TESSARO: 585esimo assoluto e 44esimo di categoria 4h10’03”

NICOLA SARTORI: 657esimo assoluto e 120esimo di categoria 4h22’26”

Trofeo Crucolo

Domenica 26 si è svolta la seconda prova del Circuito delle Valli: il trofeo Crucolo. La gara di casa, sul rinnovato percorso di 22 km e 800 metri di dislivello, ha dato molte soddisfazioni ai nostri atleti: Maurizio Perini ha chiuso al terzo posto nella categoria Master in 1h15’55”, Barbara Bertoldi al quarto nella categoria femminile con il tempo di 1h37’38”. Nella categoria Veterani sesto posto per Andrea Zurlo con il tempo di 1h16’50” e nono per Alessandro Zurlo che ha fermato il cronometro in 1h18’47”.
Prossimo appuntamento domenica prossima con la Marcialonga Cycling Craft, mentre per la terza prova del Circuito delle Valli bisognerà attendere il 9 giugno con la Predaia Superbike.

Festa del toro 9

Domenica 19 maggio si è svolta, presso il Bicigrill di Novaledo, la Festa del Toro 9, appuntamento ormai tipico della nostra stagione. L’occasione è stata propizia per fare un primo bilancio degli appuntamenti ai quali la Dragon Bike Strigno ha partecipato da inizio anno, per presentare la quarta edizione del Challenge Più salgo più valgo e per conoscere i nuovi iscritti. Nel corso della giornata sono stati premiati Nicola Sartori come l’atleta che fino a questo momento ha partecipato al maggior numero di gare e Alessandro Trentinaglia per aver aiutato un proprio compagno di squadra in difficoltà durante la Granfondo Città di Marostica, sacrificando la sua prestazione.
Ringraziamo Moreno e tutto il suo staff per l’ospitalità e la cortesia.

Trofeo BSR e Granfondo Help for Haiti

Venerdì 10 maggio si è svolto a Meano il trofeo BSR, prima prova del Circuito delle Valli.
Questi i risultati dei nostri atleti:

Barbara Bertoldi quarta categoria femminile
Maurizio Perini settimo categoria master
Andrea Zurlo quindicesimo categoria veterani

Domenica 12 Diego Ropele è stato impegnato nella Granfondo Help for Haiti disputata a Cividale del Friuli. Sul percorso di 102 km e 1200 metri di dislivello ha chiuso al 334esimo posto assoluto e 36esimo di categoria con il tempo di 3h28’07”.

Appuntamenti di fine aprile

Domenica 28 aprile i nostri ragazzi sono stati impegnati in due appuntamenti: Nicola e Renato hanno partecipato, in terra toscana, alla Nova Eroica. Entrambi hanno scelto il percorso corto di 85 km e 1500 metri di dislivello che prevedeva una classifica basata solamente su due tratti cronometrati in salita di Torre Castello e Lumpompesi. Nicola ha chiuso all’87esimo posto assoluto e 14esimo di categoria con il tempo di 59’29”, mentre renato 91esimo assoluto e 15 di categoria con il tempo di 1h04’01”.
Alessandro e Stefano invece hanno corso la Granfondo città di Marostica. A causa delle difficoltà causate dal maltempo (Neve sul Monte Corno) e di alcuni problemi meccanici nessuno dei due è giunto al traguardo. Complimenti comunque ai nostri due ragazzi per averci lo stesso provato in una giornata praticamente proibitiva.